frittelle-di-asparagi-selvatici


Ingredienti

  • 1 mazzetto di asparagi selvatici
  • 2 uova
  • parmigiano grattugiato
  • sale
  • olio d'oliva extra-vergine

Preparazione Frittelle di asparagi selvatici

Sciacquare sotto l’acqua corrente gli asparagi, con le mani staccate solo la parte più tenera lasciando da parte i gambi duri e legnosi. Prendete quindi le punte degli asparagi e lessatele in acqua salata. Scolare gli asparagi. In una scodella sbattere le uova con una forchetta o una piccola frusta a mano, unire a piacere il parmigiano grattugiato e le punte di asparagi lessate. Mescolate ben bene. In una padella antiaderente versate un dito d’olio attendete che diventi ben caldo poi, aiutandovi con un cucchiaio, versate il composto nell’olio bollente dando la forma di piccoli dischetti appena un po’ panciuti al centro. Fate dorare prima da una parte e poi giratele. Non appena saranno dorate anche dall’altra parte toglietele dal fuoco, tamponatele con della carta assorbenTe e servitele  ben calde.

Informazioni e abbinamenti

Ricetta per 4 persone
Preparazione: 20 minuti Difficoltà: facile
Vino suggerito: rosso etna rosso