coniglio-a-la-stimpirata


Ingredienti

  • 1 coniglio
  • 4 spicchi d'aglio
  • 200 gr di olive bianche
  • 50 gr di capperi sott'aceto
  • 1 cuore di sedano
  • 3 peperoni
  • 2 pomodori maturi
  • 4 patate medie
  • mezzo bicchiere di aceto
  • olio extra-vergine di oliva q.b.
  • sale e pepe

Preparazione Coniglio a la stimpirata

Tagliare a pezzi il coniglio,lavarlo sotto l’acqua corrente e asciugarlo con un canovaccio pulito.
Versare un filo d’olio in una padella antiaderente e una volta scaldato rosolare i pezzi di coniglio.
In un altro tegame, a parte, far rosolare gli spicchi d’aglio spellati e schiacciati in poco d’olio, aggiungere i pomodori spellati e deprivati dei semi, poi il sedano tagliato finemente, le olive denocciolate e i capperi.Mescolare e salare e pepare a piacere.Dopo un paio di minuti aggiungere i peperoni tagliati a filetti, le patate pelate e tagliate a tocchetti. Dopo un paio di minuti mescolare e aggiungere il coniglio rosolato precedentemente.Sfumare con l’aceto, abbassare la fiamma, aggiungere un mestolo di acqua bollente e lasciare cuocere per una mezz’oretta. Se si dovesse asciugare troppo il brodino aggiungete un altro mestolo di acqua bollente. Aggiustare di sale e pepe. A cottura ultimata servire tiepido.

Informazioni e abbinamenti

Ricetta per 8 persone
Preparazione: 45 min Difficoltà: media
Vino suggerito: rosso