capretto-brasato


Ingredienti

  • 3 Kg di capretto
  • 150 g di sugna
  • 4 limoni grossi
  • verdure miste
  • rosmarino
  • sale
  • pepe

Preparazione Capretto brasato

Il capretto brasato è un piatto tipico palermitano che si prepara in particolare nel periodo pasquale.
La ricetta è semplice e casalinga ma il gusto è assicurato.

Riducete a pezzi il capretto, mettete da parte le interiora meno le budella.
Lavatelo bene e mettete i pezzi in un tegame capiente a fiamma viva.
Appena si sarà asciugato dall’acqua aggiungete la sugna, sale e pepe e fatelo cucinare per circa 1 ora a fiamma media e controllandolo di tanto in tanto affinchè non si attacchi al fondo (aggiungete un sorso d’acqua se necessario).
A metà cottura aggiungete le interiora a pezzi.
Nel frattempo potete preparare delle verdure miste da utilizzare come contorno insieme alle patate da profumare con rosmarino e salvia.
A fine cottura mettete a fiamma alta e fate rosolare il capretto in modo uniforme e per completare versate il succo di limoni.
Servite caldo con un contorno di patate e verdure miste.

Informazioni e abbinamenti

Preparazione: 1 ora Difficoltà: facile
Vino suggerito: rosso